Abbreviazioni e bibliografia

Abbreviazioni

ACRA = Archivio Civiche Raccolte

ACS, Mpi = Archivio Centrale dello Stato, Ministero della Pubblica Istruzione

ASCMi-BT = Archivio Storico Civico di Milano, Biblioteca Trivulziana

FB, Perg. = Fondo Belgioioso, Pergamene diverse

PT = Pergamene Trivulzio

ASDMi = Archivio Storico Diocesano di Milano

Sez. = Sezione

ASMi = Archivio di Stato di Milano

App. Not. = Appendice Notai

FC = Fondi Camerali

FR = Fondo di Religione

Not. = Atti dei Notai

p.a. = parte antica

Perg. = Pergamene per fondi RC = Rogiti Camerali

RD = Registri Ducali

RM = Registri delle Missive

ASMn = Archivio di Stato di Mantova

AG = Archivio Gonzaga

ASOMi = Archivio Storico Ospedale Maggiore di Milano

ASPv = Archivio di Stato di Pavia

NP = Notarile di Pavia

AVFDMi, AS = Archivio della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, Archivio Storico

BAMi = Biblioteca Ambrosiana di Milano

BNBMi = Biblioteca Nazionale Braidense di Milano

BnF = Bibliothèque nationale de France, Paris

NAL = Nouvelles Acquisitions Latines

BUPV = Biblioteca Universitaria di Pavia

COMn = Carteggio degli oratori mantovani alla corte sforzesca (1450-1500), coordinamento e direzione di Franca Leverotti:

I, 1450-1459, a cura di Isabella Lazzarini, Roma 1999;

II, 1460, a cura di Isabella Lazzarini, Roma 2000;

III, 1461, a cura di Isabella Lazzarini, Roma 2000;

IV, 1462, a cura di Isabella Lazzarini, Roma 2002;

V, 1463, a cura di Marco Folin, Roma 2003;

VI, 1464-1465, a cura di Maria Nadia Covini, Roma 2001;

VII, 1466-1467, a cura di Maria Nadia Covini, Roma 1999.

MGH SS = Monumenta Germaniae Historica, Scriptores

SABAPMi, A.V. = Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Milano, Archivio Vecchio

 

Bibliografia

A parte la bibliografia segnalata in ogni scheda e in ogni saggio pubblicato durante la ricerca, per la ricostruzione della Milano rinascimentale e neo-rinascimentale si fa riferimento anche alla seguente bibliografia.

 

Agliati 1994

Mario Agliati, Giocondo Albertolli. Il tempietto di due Santi e di due città. Da Sant’Antonio da Padova in Lugano a San Lucio papa in Brugherio, Lugano: s.e., 1994.

 

Agliati Ruggia 2004

Mariangela Agliati Ruggia, “Ticinesi a Brera: professori e allievi nell’accademia milanese fin dalla sua fondazione”, Arte & Storia, 5 (2004), 22, pp. 130-139.

 

Agosti 1996

Giacomo Agosti, “Adolfo Venturi, Ulrico Hoepli e la storia dell’arte nazionale”, in Adolfo Venturi e l’insegnamento della storia dell’arte, atti del convegno (Roma, 14-15 December 1992), ed. by Stefano Valeri, Roma: Lithos, 1996, pp. 28-38.

 

Agosti, Ceriana 2007

“Le raccolte storiche dell’Accademia di Brera”, Quaderni di Brera, 8, ed. by Giacomo Agosti and Matteo Ceriana, Firenze: Centro Di, 2007.

 

Agosti, Stoppa, Tanzi 2010

Giovanni Agosti, Jacopo Stoppa, Marco Tanzi, “Il Rinascimento lombardo (visto da Rancate)”, in Il Rinascimento nelle terre ticinesi. Da Bramantino a Bernardino Luini, Exhibition Catalogue (Rancate, 11 October 2010-9 January 2011), ed. by Giovanni Agosti, Jacopo Stoppa, Marco Tanzi, Milano: Officina libraria, 2010.

 

Agosti 2012

Giovanni Agosti, “Bramantino a Milano”, in Bramantino a Milano, ed. by Giovanni Agosti and Jacopo Stoppa, Milano: Skira, 2012, pp. 21-79.

 

Allenspach 1999

Allenspach Christoph, L’architettura in Svizzera: costruire nei secoli XIX e XX, Zürich: Pro Helvetia 1999.

 

Arisi Rota, Buganza, Rossetti 2008

Anna Paola Arisi Rota, Stefania Buganza, and Edoardo Rossetti, “Novità su Gualtiero Bascapè committente d’arte e il cantiere di Santa Maria di Brera alla fine del Quattrocento”, Archivio Storico Lombardo, 134 (2008), pp. 47-92

 

Arrigoni 1953

P. Arrigoni, “Rusca Ernesto”, in Ulrich Thieme, Felix Becker, Allgemeines Lexikon der Bildenden Künstler von der Antike bis zur Gegenwart, I-XXXVII, Leipzig: Seeman, 1907-1950, XXIX, 1935, p. 218.

 

Arte lombarda dai Visconti agli Sforza 2015

Arte lombarda dai Visconti agli Sforza, exhibition catalogue (Milano, 12 March -28 June 2015), ed. by Mauro Natale and Serena Romano, Milano: Skira, 2015

 

Bagatti Valsecchi 1991

Milano fin de siècle e il caso Bagatti Valsecchi, ed. by Cesare Mozzarelli e Rosanna Pavoni, Milano: Guerini, 1991.

 

Bagatti Valsecchi 1994

La Casa Bagatti Valsecchi. L’Ottocento, il Rinascimento, il gusto dell’abitare, ed. by Rosanna Pavoni, Cinisello Balsamo: Silvana, 1995.

 

Bellini 1992

Amedeo Bellini, “Note sul dibattito attorno al restauro dei monumenti nella Milano dell’Ottocento: Tito Vespasiano Paravicini”, in Saggi in onore di Renato Bonelli, ed. by Corrado Bozzoni, Giovanni Carbonara, Gabriella Villetti, Roma: Multigrafica, 1992, pp. 895-902 (Quaderni dell’Istituto di Storia dell’Architettura, 2).

 

Bellini 1995

Amedeo Bellini, “Un ruskiniano a Milano: Tito Vespasiano Paravicini”, Ananke, 11 (1995), pp. 10-13.

 

Bellini 2000

Amedeo Bellini, Tito Vespasiano Paravicini, Milano: Guerini, 2000.

 

Bellini 2013

Amedeo Bellini, Il fondo di carte e libri di Tito Vespasiano Paravicini presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano, Roma: Bulzoni, 2013.

 

Bella 2013

Tancredi Bella, La basilica di Sant’Ambrogio a Milano. L’opera inedita di Fernand de Dartein, Milano: Jaca Book, 2013.

 

Bella 2014

Tancredi Bella, “Un disegno inedito per la Ca’ Granda a Milano”, Rivista dell’Istituto per la Storia dell’Arte Lombarda, 13 (2014), pp. 65-67

 

Beltrami 2014

Luca Beltrami 1854-1933. Storia, arte e architettura a Milano, ed by Silvia Paoli, Cinisello Balsamo: Silvana, 2014.

 

Bertelli 2014

Simone Bertelli, Luca Beltrami: bibliografia 1881-1934, Cinisello Balsamo: Silvana, 2014.

 

Boccia 1985

Vieri Franco Boccia, “I rilievi di Corinto Corinti tra storia e architettura”, in Eclettismo a Firenze. L’attività di Corinto Corinti, Firenze: CentroDi, 1985, pp. 75-90.

 

Bolzoni, Payne 2018

Lina Bolzoni, Alina Payne, “Introduzione”, in The Italian Renaissance in the 19th century. Revision, Revival, and Return, ed. by Lina Bolzoni and Alina Payne, Firenze-Milano: Harvard University Press-Officina Libraria, 2018, pp. 18-27

 

Bramante 2001

Bramante e la sua cerchia a Milano e in Lombardia 1480-1500, exhibition catalogue (31 March -20 May 2001), ed. by Luciano Patetta, Milano: Skira, 2001

 

Bramante 2015

Bramante a Milano. Le arti in Lombardia 1477-1499, exhibition catalogue (4 Decembre 2014-22 March 2015), ed. by Matteo Ceriana, Emanuela Daffra, Mauro Natale and Cristina Quattrini, Milano: Skira, 2015

 

Bramantino 2012

Bramantino a Milano, exhibition catalogue (Milano, 16 May -25 September 2012), ed. by Giovanni Agosti and Jacopo Stoppa, Milano: Officina Libraria, 2012.

 

Bramantino 2015

Bramantino. L’arte nuova del Rinascimento lombardo, exhibition catalogue (Lugano, 28 September  2014-11 January 2015), ed. by Mauro Natale, with Edoardo Rossetti, Milano: Skira, 2015.

 

Burckhardt Kugler 1858

Manuale di Storia dell’arte, del dr. Francesco Kugler con aggiunte del dottore Jacopo Burckhardt, Milano: Brigola, 1858.

 

Burckhardt 1992

Jacob Burckhardt, Il Cicerone. Guida al godimento delle opere d’arte in Italia, Firenze: Sansoni, 1992.

 

Burckhardt 1993

Jacob Burckhardt, “Cinque giornate al di là delle Alpi” [1838], “Lugano e il San Salvatore” [1839], “Note d’arte durante un’escursione nel Cantone Ticino” [1850], in Le meraviglie del Ticino, Locarno: Dadò,  1993, pp. 21-58, 61-76, 79-97.

 

Burckhardt 2006

Jacob Burckhardt, La civiltà del Rinascimento in Italia, ed. by Maurizio Ghelardi, Torino: Aragno, 2006.

 

 

Cairati Rossetti 2012

Carlo Cairati and Edoardo Rossetti, “«Memorie» dallo studiolo di Eleonora da Correggio Rusca a Milano. L’inventario del 1523”, in Squarci di interni. Inventari milanesi per il Rinascimento, ed. by E. Rossetti, Milano: Scalpendi, 2012, pp. 114-133.

 

Cairati Rossetti 2014

Carlo Cairati and Edoardo Rossetti, “Luoghi di diffusione della cultura oltremontana nella Milano sforzesca: suggestioni «thodesche» a Santa Caterina di San Nazzaro”, in Présences septentrionales en Lombardie au temps des Sforza (1450-1535), ed. by F. Elsig, and C. Gaggetta, Roma: Viella, 2014, pp. 81-128.

 

Cairati 2016

Carlo Cairati, “La “casa dei Grifi” e altri palazzi milanesi intorno a piazza San Sepolcro”, Arte lombarda, 176/177 (2016), monographic number “Bramante e l’architettura lombarda del Quattrocento”, ed. by Bruno Adorni, Francesco Repishti, Alessandro Rovetta, Richard Schofield, pp. 71-84, 220.

 

Cantimori 1971

Delio Cantimori, “La periodizzazione dell’età del Rinascimento”, in Storici e storia, Torino: Einaudi, 1971, pp. 553-577.

 

Cara Rossetti 2007

Roberto Cara and Edoardo Rossetti, “Troso de Medici prospettico lombardo tra Monza e Milano”, Prospettiva, 126-127 (2007), pp. 115-127.

 

Ceriana Rossetti 2015

Matteo Ceriana and Edoardo Rossetti, “I “baroni” per Gaspare Ambrogio Visconti”, in Bramante a Milano. Le arti in Lombardia 1477-1499, exhibition catalogue (Milano, Pinacoteca di Brera, 4 December 2014 – 22 March  2015), ed. by M. Ceriana, E. Daffra, M. Natale, C. Quattrini, Milano: Skira, 2015, pp. 55-70.

 

Chiesa 1928

Francesco Chiesa, Monumenti storici e opere d’arte esistenti nel Cantone Ticino con 48 illustrazioni e l’elenco degli immobili dichiarati monumento nel senso della legge, Lugano: Grassi & Co. Editori,  1928.

 

Chiesa 1934

Cino Chiesa, L’Architettura del Rinascimento nel Cantone Ticino, Bellinzona: Istituto Editoriale Ticinese, 1934.

 

Chiesa 1984a

Francesco Chiesa, La casa borghese nella Svizzera. Cantone Ticino: il Sottoceneri, Locarno: Dadò, 1984.

 

Chiesa 1984b

Francesco Chiesa, La casa borghese nella Svizzera. Cantone Ticino: il Sopraceneri, Locarno: Dadò, 1984.

 

Chiesi 2010

Giuseppe Chiesi, Il Ticino. Uno sguardo sul basso Medioevo e sulla prima età moderna, in Rinascimento nelle terre ticinesi. Da Bramantino a Bernerdino Luini. Itinerari, a cura di Giovanni Agosti, Jacopo Stoppa, Marco Tanzi, Milano: Officina libraria, 2010, pp. 21-31.

 

Colombo 2005

Elisabetta Colombo, Come si governava Milano. Politiche pubbliche nel secondo Ottocento, Milano: Franco Angeli, 2005

 

Cordera 2005

Paola Cordera, “Ernesto Rusca e Luca Beltrami: pittura e decorazione tra progetto e restauro”, in Architettura e arti applicate fra teoria e progetto. La storia, gli stili, il quotidiano 1850-1914, ed. by Fabio Mangone, Electa Napoli: Napoli 2005, pp. 99-105.

 

Decleva 2011

Ulrico Hoepli (1847-1935) editore e libraio, ed. by Enrico Decleva, Milano: Hoepli, 2001.

 

De Dartein 2012

“Fernand De Dartein. La figura, l’opera, l’eredità 1838-1912”, in monographic number Quaderni di Ananke, 4 (2012).

 

De Dartein 2015

Fernand de Dartein e l’architettura romanica comasca  : viaggio in un archivio inesplorato, ed. by Gabriella Guarisco, Ariccia : Ermes,  2015

 

Del Tredici, Rossetti 2012

Federico Del Tredici, and Edoardo Rossetti, Percorsi castellani da Milano a Bellinzona. Guida ai castelli del ducato. Milano: Nexo, 2012. Translated in English (Castles trails from Milan to Bellinzona. Guide to the dukedom’s castles), German (Schlosstouren von Mailand bis Bellinzona. Reiseführer durch die Schlosser des Herzogtums), and French (Parcours au fil des châteaux de Milan à Bellinzone. Guide des Chateaux du Duché).

 

De Palma 2015

Ilaria De Palma, “Ernesto Rusca tra romanico e neoromanico: interventi decorativi a finto mosaico nelle chiese di Rivolta d’Adda, Gallarate e Legnano”, in Arte lombarda, 173-174, no. 1/2 (2015), pp. 173-183.

 

Firenze 1989

L’idea di Firenze. Temi e interpretazioni nell’arte straniera dell’Ottocento, conference proceedings (Firenze, Gabinetto Scientifico Letterario G. P. Vieusseux, 17-19 December 1986), ed. by Maurizio Bossi e Lucia Tonini, foreword by Francis Haskell, Firenze: Centro Di, 1989.

 

Formenti1896

Carlo Formenti, “Il villino Hoepli”, Edilizia Moderna, IV, May 1896, pp. 33-34.

 

Franceschi 2002

Franco Franceschi, “La storiografia economica sul Rinascimento e le sue metamorfosi: qualche riflessione”, in The Italian Renaissance in the Twentieth Century, conference proceedings (Firenze, Villa I Tatti, 9-11 June 1999), ed. by Allen J. Grieco, Michael Rocke, Fiorella Gioffredi Superbi, Florence, Olschki, 2002, pp. 153-172.

 

Fumarco 2004

Cristina Fumarco, “Un lombardo tra i sepolcri della campagna romana: nuove proposte per il codice delle Rovine di Roma“, in Tracce di letteratura artistica in Lombardia, ed. by A. Rovetta, Bari: Pagina, 2004, pp. 3-59.

 

Gatti Perer 1986

Milano ritrovata. L’asse di via Torino, ed. by Maria Luisa Gatti Perer, Milano: Il Vaglio 1986.

 

Gengaro 1955

Maria Luisa Gengaro, “Problemi di metodo per la storia dell’arte: il Bramantino”, Arte lombarda, 1, 1955, pp. 112-133.

 

Germann 2013

Georg Germann, “Johann Rudolf Rahn, fondateur de l’histoire de l’art Suisse.” Bulletin Monumental, 171, no. 3 (2013), pp. 269-270.

 

Ghelardi 1991

Maurizio Ghelardi, La scoperta del Rinascimento. L’età di Raffaello di Jacob Burckhardt, Torino: Einaudi, 1991.

 

Ghelardi 2018

Maurizio Ghelardi, “Un lusso per il pensiero. Il Rinascimento italiano di Jacob Burckhardt,” in The Italian Renaissance in the 19th century. Revision, Revival, and Return, ed. by Lina Bolzoni and Alina Payne, Firenze-Milano: Harvard University Press-Officina Libraria, pp. 49-64.

 

Giordano 1974

Luisa Giordano, “Bramantino architetto e il rapporto Bramante-Bramantino”, in Studi Bramanteschi, Roma: De Luca, 1974, pp. 233-237.

 

Granieri Phillips 1983

Maria A. Granieri Phillips, “Nuove ricerche sul codice ambrosiano sulle rovine di Roma”, Arte lombarda, 64 (1983), pp. 5-14.

 

Granieri Phillips 1988

Maria A. Granieri Phillips, “The Ambrosian’s Sketchbook on the Ruins of Rome: Its Function and Meaning”, in Les  traités d’architecture de la Renaissance, ed. by Jean Guillaume, Paris: Picard, 1988, pp. 151-167.

 

Gruner 1850

Lewis Gruner, Specimens of ornamental art selected from the best models of the classical epochs, London: Lean, 1850

 

Gruner 1867

Lewis Gruner, The terra-cotta architecture of North Italy (XIIth-XVth centuries), London: Murray, 1867

 

Hoepli 1922

Mezzo secolo di vita editoriale. Catalogo cronologico e alfabetico per autori e per materie delle Edizioni Hoepli, 1872-1922, Milano: Hoepli, 1922.

 

Hoepli 1997

 «… am literarischen Webstuhl …» Ulrico Hoepli (1847-1935). Buchhändler, Verleger, Antiquar, Mäzen, ed. by Joseph Jung, Zürich: Neue Zürcher Zeitung, 1997

 

Hoepli 2008

Tecnica e bellezza. Hoepli tra arte e architettura: 1890 – 1950, Exhibition Catalogue (Lugano, Museo civico di belle arti, 1 February -25 May 2008), ed. by Paola Piffaretti, Lugano: Edizioni Città di Lugano, 2008

 

Huber 1992

Rodolfo Huber, Emilio Motta. Storico, archivista, bibliografo, Bellinzona: Dadò, 1992

 

Il Rinascimento nelle terre ticinesi 2010

Il Rinascimento nelle terre ticinesi. Da Bramantino a Bernardino Luini, Exhibition Catalogue (Rancate, 11 October, 2010-9 January 2011), ed. by Giovanni Agosti, Jacopo Stoppa, Marco Tanzi, Milano: Officina libraria 2010.

 

Lamberini 1998

Daniela Lamberini, “I nobili sdegni. Le battaglie inglesi della SPAB contro i restauri nel continente e l’influsso sui proseliti europei della conservazione”, Quasar, 20 (1998), pp. 7-44

 

Lieb, Hufnagl 1979

Norbert Lieb, Florian Hufnagl, Leo von Klenze. Gemälde und Zeichnungen, München: Callwey, 1979.

 

Malaguzzi Valeri 1913

Francesco Malaguzzi Valeri, La corte di Lodovico il Moro. La vita privata e l’arte a Milano nella seconda metà del Quattrocento, Milano, Hoepli, 1913

 

Martinis 2004

Roberta Martinis, “Il palazzo del Banco Mediceo: edilizia e arte della diplomazia a Milano nel XV secolo”, Annali di Architettura, 15 (2004), pp. 37-57.

 

Martinis 2008

Roberta Martinis, L’architettura contesa. Federico da Montefeltro, Lorenzo de Medici, gli Sforza e palazzo Salvatico a Milano, Milano: Bruno Mondadori, 2008.

 

Martinis 2014

Roberta Martinis, “Palazzo Raimondi a Cremona: abitare all’antica tra Venezia e Milano”, in Modernamente antichi, anticamente moderni? Modelli, identità, tradizioni nella Lombardia viscontea e sforzesca, ed. by Pier Nicola Pagliara, Serena Romano, Roma: Viella, 2014, pp. 257-285.

 

Martinis 2015a

Roberta Martinis, “Il castellano, il bisconte, gian della rosa, borgonzio, il duca: gli ‘edifiti di Bramante’ a Milano nella lista di Leonardo da Vinci”, in Courts and Court Cultures in Early Modern Italy and Europe. Models and Languages, ed. by Serena Romano, Roma: Viella, 2015, pp. 289-320.

 

Martinis 2015b

Roberta Martinis, “Repression and a Paper Trail in Milan: The Palazzo of Filippo Eustachi at Porta Vercellina”, San Rocco, monographic number “Happy Birthday Bramante!”, 11 (2015), pp. 71-82.

 

Martinis 2016

Roberta Martinis, “Il palazzo di Gian Giacomo Trivulzio a Milano. Documenti, pietre, calze e maestranze”, Arte Lombarda, 176-177 (2016), monographic number “Bramante e l’architettura lombarda del Quattrocento”, ed. by Bruno Adorni, Francesco Repishti, Alessandro Rovetta, Richard Schofield, pp. 85-92.

 

Martinis 2019 (under preparation)

Roberta Martinis, “Anticamente moderni”: palazzi rinascimentali di Lombardia, Macerata: Quodlibet, 2019.

 

Merzagora 2001

Paolo Merzagora, “Il palazzo per Bergonzio Botta a Milano”, in Bramante milanese e l’architettura del Rinascimento lombardo, a cura di Christoph L. Frommel, Luisa Giordano and Richard Shofield, Venezia: Marsilio, 2001, pp. 261-280.

 

Mezzanotte, Bascapè 1948

Paolo Mezzanotte, Giacomo C. Bascapè, Milano nell’arte e nella storia: storia edilizia di Milano; guida sistematica della città, Milano: Bestetti,  1948.

 

Mezzanotte, Bascapè 1968

Paolo Mezzanotte, Giacomo C. Bascapè, Milano nell’arte e nella storia, Milano: Bestetti,  1968.

 

Mezzanotte 2001

Gianni Mezzanotte, “Disegni di Tito Vespasiano Paravicini, recensione ad Amadeo Bellini, Tito Vespasiano Paravicini, Milano, Guerini, 2000”, Il Disegno di Architettura. Notizie su Studi, Ricerche, Archivi e Collezioni Pubbliche e Private, 23-24 (2001), pp. 135-142.

 

Mondini 2012

Daniela Mondini, “Johann Rudolf Rahn: zum 100. Todesjahr“, in “Johann Rudolf Rahn (1841-1912) zum hudersten Todesjahr”, monographic number Zeitschrift für schweizerische Archäologie und Kunstgeschichte, 69, no. 3/4 (2012), pp. 236-240.

 

Mongeri 1872

Giuseppe Mongeri, L’Arte in Milano, note per servire di guida alla città, Milano: Società Cooperativa Fra Tipografi, 1872

 

Mongeri 1875

Giuseppe Mongeri, Le Rovine di Roma al principio del secolo XVI. Studi del Bramantino, Milano: Hoepli, 1875.

 

Mongeri 1881

Giuseppe Mongeri, “La residenza d’un insigne patrizio milanese al principio del secolo XVI ora casa Ponti”, Archivio storico lombardo, 31 (1881), pp. 1-44.

 

Paravicini 1878

Tito Vespasiano Paravicini, Die Renaissance-Architektur der Lombardei. L’architettura del Risorgimento in Lombardia. L’architecture de la Renaissance en Lombardie, Dresden: Gilbers, 1878.

 

Paravicini 1881

Tito Vespasiano Paravicini, Guida artistica di Milano, dintorni e laghi , Milano: Vallardi, 1881

 

Paravicini 1885

Tito Vespasiano Paravicini, “Palazzi ed abitazioni civili”, in Milano Tecnica dal 1859 al 1884, ed. by Collegio degli Ingegneri ed Architetti, Milano: Hoepli,1885.

 

Patetta 1987

Luciano Patetta, L’architettura del Quattrocento a Milano, Milano: Clup 1987.

 

Pavoni 1997

Rosanna Pavoni, “Gli artefici nell’opera di Luca Beltrami. Riflessioni per una ricerca sull’artigianato d’arte in Lombardia”, in Luca Beltrami architetto. Milano tra Ottocento e Novecento, exhibition catalogue (Milano, palazzo della Triennale, 10 November -31 December 1997), ed. by Luciana Baldrighi,

Milano: Electa 1997, pp. 174-185.

 

Pavoni 2003

Rosanna Pavoni, The Nineteenth-Century Palazzo Bagatti Valsecchi in Milan, Italy: a Homage to the Italian Renaissance, in The Renaissance in the Nineteenth Century. Le XIXe siècle renaissant, ed. by Yannick Portebois and Nicholas Terpstra, Toronto: Centre for Reformation and Renaissance Studies, 2003, pp. 241-261.

 

Pica 1939

Agnoldomenico Pica, “Bramantino attuale”, in Atti del IV Convegno Nazionale di Storia dell’Architettura, ed. by Comitato ordinatore presso la R. Soprintendenza al monumenti, Milano: Lucini 1939, pp. 163-174.

 

Pippo 2004

Annalisa Pippo, “Venanzio De Pagave e il Dialogo fra un forestiere ed un pittore che si incontrano nella basilica di San Francesco in Milano“, in Tracce di letteratura artistica in Lombardia, ed. by Alessandro Rovetta, Bari: Pagina, 2004, 159-186.

 

Poldi 2017

Gianluca Poldi, “Il disegno di Bramantino alla luce delle analisi scientifiche. Dalla carta al dipinto”, in Bramantino e le arti nella Lombardia francese (1499-1525), ed. by M. Natale, Milano: Skira 2017, pp. 259-274.

 

Rahn 1894

Johann Rudolf Rahn, I monumenti artistici del Medio Evo nel Cantone Ticino, Bellinzona: Salvioni, 1894

 

Rahn 2004

Johann Rudolf Rahn, Geografia e monumenti, exhibion catalogue  (Mendrisio, Museo d’arte, 11 September -31 October 2004), ed. by Jacques Gubler, Lugano: Società d’arti grafiche, 2004.

 

Rahn 2012

“Johann Rudolf Rahn (1841-1912) zum hudersten Todesjahr”, monographic number Zeitschrift für schweizerische Archäologie und Kunstgeschichte, 69, no. 3/4 (2012).

 

Renaissance italienne et architecture au XIXe siècle

Renaissance italienne et architecture au XIXe siècle. Interprétations et restitutions, conference proceedings (Paris, École Pratique des Hautes Études, 2013-Bologna, Centro Studi sul Rinascimento, 2014), ed. by Antonio Brucculeri and Sabine Frommel, Roma: Campisano, 2015.

 

Renaissance und Renaissancismus

Renaissance und Renaissancismus von Jacob Burkhardt bis Thomas Mann, conference proceedings (Loveno di Menaggio, Villa Vigoni, 21-23 September 1989), ed. by August Buck, Tübingen: Niemeyer, 1990.

 

Rinascimento mito e concetto

Rinascimento mito e concetto, conference proceedings (Cagliari, Dipartimento di Filosofia e Teoria delle Scienze Umane, 11-12 December 2001 – Pisa, Scuola Normale Superiore, 8 May 2003), ed. by Renzo Ragghianti e Alessandro Savorelli, Pisa: Edizioni della Normale, 2005.

 

Repishti 2013

Francesco Repishti, “La cultura architettonica milanese negli anni
 della dominazione francese. Continuità e innovazioni”, in Le Duché de Milan et les commanditaires français (1499-1521), ed. by Frederic Elsig and Mauro Natale, Roma: Viella, 2013, pp. 15-40.

 

Repishti 2014

Francesco Repishti, “Bramantino e l’architettura dipinta”, in Bramantino. L’arte nuova del Rinascimento lombardo, ed. by Mauro Natale, Milano: Skira,  2014, pp. 339-347.

 

Repishti 2017

Francesco Repishti, “Bramantino e il duomo di Milano”, in Bramantino e le arti nella Lombardia francese (1499-1525), ed. by di Mauro Natale, Milano: Skira, 2017, pp. 189-203.

 

Ricci 1997a

Giuliana Ricci, “Architettura in Fiore”, in Reviving the Renaissance: The Use and Abuse of the Past in Nineteenth-Century Italian Art and Decoration,  ed. by Rosanna Pavoni, Cambridge:  Cambridge University Press 1997, pp. 63-94

 

Ricci 1997b

Giuliana Ricci, “Dalla Grecia classica a Bramante: i modelli dell’invenzione”, in La città di Brera. Due secoli di progetto scenico. Prospettive d’invenzione 1802-1861, ed. by Francesca Valli, Milano: Giorgio Mondadori, 1997, pp. 20-26.

 

Rossetti 2005-2006

Edoardo Rossetti, “L’incompiuto palazzo del castellano Filippo Eustachi in porta Vercellina (1485-89)”, Archivio Storico Lombardo, 131-132 (2005-2006), pp. 431-461.

 

Rossetti 2011

Edoardo Rossetti, “Una questione di famiglie. Lo sviluppo dell’osservanza francescana e l’aristocrazia milanese”, in Fratres de familia. Gli insediamenti dell’Osservanza minoritica nella penisola italiana (sec. XIV- XV), ed. by Luigi Pellegrini, and Gian Maria Varanini, «Quaderni di storia religiosa», 2011, pp. 101-165.

 

Rossetti 2012a

Edoardo Rossetti, “«Chi bramasse di veder il volto suo ritratto dal vivo». Ermes Visconti, Matteo Bandello e Bernardino Luini: appunti sulla committenza artistica al Monastero Maggiore”, Archivio Storico Lombardo, 138 (2012), pp. 127-165.

 

Rossetti 2012b

Edoardo Rossetti “Ritratti di baroni in città e vedute urbane in campagna. Un inedito inventario di Gaspare Ambrogio Visconti (1499)”, in Squarci di interni. Inventari milanesi per il Rinascimento, ed. by Edoardo Rossetti, Milano: Scalpendi, 2012, pp. 70-101.

 

Rossetti 2013a

Edoardo Rossetti, Sotto il segno della vipera. L’agnazione viscontea nel Rinascimento: episodi di una committenza di famiglie (1480-1520), Milano: Nexo, 2013

 

Rossetti 2013b

Edoardo Rossetti, “Ascese sociali e trasformazione del territorio nella Milano del Rinascimento: il caso dei Porro di Greco e la roggia Certosa-Porro”, in Il paese dell’acqua, ed. by Lucia Aiello, Marco Bascapé, and Sergio Rebora, Milano, Nodolibri, 2013, pp. 211-221.

 

Rossetti 2013c

Edoardo Rossetti, “Uno spagnolo tra i francesi e la devozione gesuata: il cardinale Bernardino Carvajal e il monastero di San Girolamo in porta Vercellina a Milano”, in Le duché de Milan et les commanditaires français (1499-1521), ed. by Frederic Elsig, and Mauro Natale, Roma-Genève: Viella, 2013, pp. 181-235.

 

Rossetti 2013d

“Il palazzo di Tristano Sforza in San Fedele a Milano”, “Casa (Castiglioni?) tra via Orefici e via Ratti a Milano”, “Capitelli del XV secolo del monastero di Santa Redegonda a Milano”, and catalogue entries: n. 590, 2Capitello”; n. 619, “Capitello”; n. 660, “Capitello a sezione ottagonale”; n. 661, “Frammento di capitello con stemma Simonetta e Della Scala”; n. 667, “Capitello”; n. 668, “Lastra con biscione visconteo”; n. 670, “Portale con medaglioni rappresentati san Giovanni Battista, la Vergine con il Bambino e San Francesco”; n. 692, “Capitello”; nn. 694-695, “Capitello, Capitello, Frammento di capitello”; n. 700, “Portale di corso Magenta (dalla chiesa dei Gesuati di San Girolamo?)”; n. 716, “Peduccio angolare”; n. 717, “Peduccio con l’impresa del Capitergium”; n. 718, “Frammento di peduccio”; n. 720, 2Frammento di capitello”; n. 725, “Peduccio con l’impresa del Buratto o setaccio”; n. 729, “Capitello”; n. 730, “Portale di casa Arcimboldi (?)”, n. 733, “Tondo con stemma di Ludovico Maria Sforza”; n. 751, “Capitello”; n. 810, “Peduccio”, n. 811, “Semicapitello”, n. 812, “Capitello”; nn. 817-818, “Capitello a foglie d’acqua, Capitello a foglie d’acqua”; nn. 819-821, “Peducci”, in Museo d’Arte Antica del Castello Sforzesco. Scultura lapidea, II, ed. by Maria Teresa Fiorio, Milano: Electa, 2013, pp. 189-190, 218-219, 244-245, 245-246, 271-278, 301, 304-305, 311-343, 358-359, 416-422; 426-428.

 

Rossetti 2014a

Edoardo Rossetti, “Con la prospettiva di Bramantino. La società milanese e Bartolomeo Suardi (1480-1530)”, in Bramantino. L’arte nuova del Rinascimento lombardo, exhibition catalogue (Lugano, Museo Cantonale d’Arte, 28 September 2014 – 11 January 2015), ed. by M. Natale, with E. Rossetti, Milano, Skira, 2014, pp. 43-79. Translated in English: “Bramantino’s Perspective. Milanese Society and Bartolomeo Suardi (1480-1530)”, in Bramantino. The Renaissance in Lombardy, ed. By M. Natale, with E. Rossetti, Milano: Skira, 2014, pp. 43-79.

 

Rossetti 2014b

Edoardo Rossetti, “In «contrata de Vicecomitibus». Il problema dei palazzi viscontei nel Trecento tra esercizio del potere e occupazione dello spazio urbano”, in «Modernamente antichi. Modelli, identità, nella Lombardia del Tre e Quattrocento, ed. by P.N. Pagliara, and S. Romano, Roma: Viella, 2014, pp. 11-43.

 

Rossetti 2014c

“I capitelli del palazzo di Gian Giacomo Trivulzio in via Rugabella a Milano”; “I resti del palazzo Landriani in San Cipriano a Milano”; “Resti di un cortile in via Torino 10-12, angolo via Spadari 2 a Milano”; “I capitelli del palazzo dei Visconti di Brignano in San Giovanni in Conca a Milano”; “I capitelli di “palazzo Marliani”, dalla domus di Giovanni Antonio Pellizzoni a Milano”; “Il palazzo dei Visconti di Albizzate (ex Albergo Reale) a Milano”; “Il palazzo Carmagnola-Dal Verme”; “I capitelli della Montagnetta (via Giuseppe Meda 3) e la domus di Cicco Simonetta in via Broletto a Milano”; “I capitelli della casa di Gaspare del Conte alla Corsia dei Servi a Milano; Il monastero di Santa Maria del Lentasio a Milano”, and catalogue entries: n. 951, “Scultore lombardo, Lastra con stemma ducale visconteo e stemma reale francese”; n. 1281, “Capitello composito con stemma Trivulzio”; n. 1282, “Capitello composito con stemma Colleoni”; n. 1283, “Porzione di faccia della corte di palazzo Landriani”; n. 1284, “Capitello con emblema Landriani”; n. 1285, “Capitello con emblema Landriani”; n. 1286, “Capitello con emblema Landriani”; n. 1287, “Facciata del prospetto di corte opposta all’ingresso di via Spadari”; n. 1310, “Lastra con scudo caricato dello stemma Malaspina”; n. 1334, “Peduccio bipartito con stemma visconteo”; n. 1383, “Capitello scudato con emblema dei Visconti di Brignano (vipera, ancora, fiammante)”; n. 1384, “Capitello scudato con emblema dei Visconti di Brignano (vipera, ancora, fiammante)”; n. 1385, “Capitello composito con stemma Pellizzoni”; n. 1386, “Capitello composito con stemmi Pellizzoni”; n. 1387, “Peduccio con stemma Pellizzoni”; n. 1388, “Capitello composito ottagono con stemma Beccaria”; n. 1389, “Capitello composito ottagono con stemma dei Visconti”; n. 1410-1412, “Giovanni da Cairate (?), Capitello composito con stemmi di Elisabetta Visconti e Cicco Simonetta”; n. 1413, “Giovanni da Cairate (?) con rifacimenti successivi”; n. 1414, “Capitello composito con stemmi”; nn. 1415-1423, “Capitello bipartito con emblemi della famiglia Del Conte”, in Museo d’Arte Antica del Castello Sforzesco. Scultura lapidea, III, ed. by Maria Teresa Fiorio, Milano: Electa 2014, pp. 116-117; 340-349, 370-371; 391-392; 428-438; 449-461

 

Rossetti 2015 a

Edoardo Rossetti, “«Arca marmorea elevata a terra per brachia octo». Tra sepolture e spazi sacri: problemi di memoria per l’aristocrazia milanese tra Quattro e Cinquecento”, in Famiglie e spazi sacri nella Lombardia del Rinascimento, ed. by L. Arcangeli, G. Chittolini, F. Del Tredici, and E. Rossetti, Milano: Scalpendi, 2015, pp. 169-227.

 

Rossetti 2015b

Edoardo Rossetti, “«Poi fu la bissa». Due dinastie, una città e non solo”, in Arte Lombarda dai Visconti agli Sforza. Milano al centro dell’Europa, exhibition catalogue (Milano, Palazzo Reale, 12 march – 28 June 2015), ed. by M. Natale and S. Romano, Milano: Skira, 2015, pp. 23-33.

 

Rossetti 2015c

Edoardo Rossetti, “Bramante cortigiano? Note sui rapporti tra l’artista urbinate e la società milanese”, in Bramante a Milano. Le arti in Lombardia 1477-1499, exhibition catalogue (Milano, Pinacoteca di Brera, 4 December 2014 – 22 March 2015), ed. by M. Ceriana, E. Daffra, M. Natale, and C. Quattrini, Milano: Skira, 2015, pp. 95-99.

 

Scotti 1976

Aurora Scotti, La Collezione de Pagave, Novara : La Cupola,  1976

 

Selvafolta 2005a

Ornella Selvafolta, “Milano e la Lombardia”, in Storia dell’architettura italiana. L’Ottocento, ed. by Amerigo Restucci, Milano: Electa, 2005, pp. 46-101.

 

Selvafolta 2005b

Ornella Selvafolta, “Orientamenti del gusto e figure di artefici nell’architettura lombarda tra ‘800 e ‘900: il neosforzesco e il caso del decoratore Ernesto Rusca”, in Architettura e arti applicate fra teoria e progetto. La storia, gli stili, il quotidiano 1850-1914, ed. by Fabio Mangone, Electa Napoli: Napoli 2005, pp. 83-98.

 

Selvafolta 2008a

Ornella Selvafolta, “Carlo Emilio Gadda, luoghi, architetti e architetture del Novecento”, in Architettura dell’eclettismo, ed. by Loretta Mozzoni e Stefano Santini, Napoli: Liguori, 2008, pp. 121-160.

 

Selvafolta 2008b

Ornella  Selvafolta, “Ville in Brianza tra Otto e Novecento: percorsi nell’architettura, negli stili e nel gusto decorativo”, in Storia della Brianza, III, Architettura e territorio, ed. by Edoardo Bressan and Adele Buratti Mazzotta, Oggiono: Cattaneo, 2008, pp. 357-429.

 

Selvafolta 2010

Ornella Selvafolta, “Rinascimento e Neorinascimento nell’Ottocento italiano: interpretazioni e percorsi tra le riviste di arti applicate e di architettura”, in Le XIXe siècle et l’architecture de la Renaissance, ed. by Françoise Lemerle, Yves Pauwels, Alice Thomine-Berrada, Paris: Picard, 2010, pp. 197-214.

 

Selvafolta 2012

Ornella  Selvafolta, “Arte funeraria e identità sociali tra Ottocento e Novecento: soggetti, biografie, virtù del ricordo”, in Lo splendore della forma, la scultura negli spazi della memoria, ed. by Mauro Felicori and Franco Sborgi, Roma: Sossella, 2012, pp. 331-350.

 

Soldini 2010

“Confini e periferie: note a volo d’uccello”, in Il Rinascimento nelle terre ticinesi. Da Bramantino a Bernardino Luini, ed. by Giovanni Agosti, Jacopo Stoppa, Marco Tanzi, Milano: Officina Libraria, 2010, pp. 33-41.

 

Soldi Rondinini 1994

Gigliola Soldi Rondinini, “Un ticinese a Milano: Emilio Motta e l’Archivio Storico Lombardo”, Archivio Storico Lombardo, 120 (1994), pp. 409 – 516

 

Squizzato 2008

Alessandra Squizzato, “Mongeri e l’«Archivio Storico Lombardo»“, in Percorsi di critica. Un archivio per le riviste d’arte in Italia dell’Ottocento e del Novecento, ed. by Rossana Cioffi e Alessandro Rovetta, conference proceedings  (Milano, 30 November -1 December 2006), Milano: Vita & Pensiero, 2008, pp. 259-280.

 

Squizzato 2016

Alessandra Squizzato, “Le ricerche storico-artistiche in Trivulziana tra Otto e Novecento: il contributo e la regia di Emilio Motta”, Annali di critica d’arte, 12 (2016), pp. 435-476, 595-596.

 

Suida 1906-1907

Wilhelm Suida, “Die Spätwerke des Bartolommeo Suardi”, Jahrbuch der Kunsthistorischen Sammlungen des Allerhöchsten Kaiserhauses, XXVI, 1906-1907, 5, pp. 293-372

 

Suida 1953

Wilhelm Suida, Bramante pittore e il Bramantino, Milano: Ceschina, 1953.

 

The Collected Letters

William Morris, Norman Kelvin, The Collected Letters of William Morris. Volume II. Part A, 1881-1884, Princeton, Princeton University Press, 1987.

 

The Italian Renaissance

The Italian Renaissance in the Twentieth Century, conference proceedings (Firenze, Villa I Tatti, 9-11 June 1999), ed. by Allen J. Grieco, Michael Rocke, Fiorella Gioffredi Superbi, Florence, Olschki, 2002.

 

The Renaissance in the Ninenteenth Century

The Renaissance in the Ninenteenth Century/Le XIX siècle renaissant, conference proceedings (Toronto, Centre for Reformation and Renaissance Studies, 4-6 October  2001), ed. by Yannick Portebois e Nicholas Terpstra, Toronto: CRRS, 2003.

 

The Italian Renaissance in the 19th century

The Italian Renaissance in the 19th century. Revision, Revival, and Return, ed. by Lina Bolzoni and Alina Payne, Firenze-Milano: Harvard University Press-Officina Libraria, 2018.

 

Le XIXe siècle et l’architecture de la Renaissance

Le XIXe siècle et l’architecture de la Renaissance, atti del convegno internazionale (Tours, Centre d’études Supérieures de la Renaissance-Blois, Institut National d’Histoire de l’Art, 30 May-1 June 2007), ed. by  Frédérique Lemerle, Yves Pauwels, Alice Thomine-Berrada, Paris, Picard, 2010.

 

Valli 1989

Laura Valli, Il viaggio di pietra, Brugherio: Amministrazione Comunale 1989.

 

Valli, Cannella 1994

Laura Valli, Calogero Cannella, Il Tempietto di Moncucco. Restauro e considerazioni sull’ex Oratorio dei Conti Andreani-Sormani in Brugherio già Cappella di S. Antonio presso il Convento di S. Francesco in Lugano, Lugano, Comune di Lugano; Brugherio, Comune di Brugherio 1994.

 

Viganò 2007a

Marino Viganò, “Locarno francese (1499-1513). Per i 500 anni del rivellino del Castello visconteo, 1507-2007”, in Archivio Storico Ticinese, s.II, 141, XLIV (2007), pp. 83-126.

 

Viganò 2007b

Marino Viganò, Leonardo e Locarno. Documenti per una attribuzione del rivellino del castello 1507, Bellinzona: Casagrande, 2007.

 

von Klenze 1977

Leo von Klenze als Maler und Zeichner. 1784-1864, exhibition catalogue (München, Königsbau der Münchner Residenz, 27 October 1977-29 January 1978), München: Kastner&Callwey, 1977.